Passato, Presente, Futuro di Shaolin


Il Tempio Shaolin è sempre stato il simbolo delle arti marziali. La parola ¨shaolin¨ viene sempre relazionata con giovinezza, energia, e vitalità. In molti dicono che il kung fu di Shaolin è esteriore (waijia quan), altri dicono che è come un uragano che spazza tutte le terre orientali, in più di mille anni di storia non ha mai declinato il suo vigore. Circa 800-900 anni fa il kung fu è arrivato in Giappone, Corea, e tutto il sud asiatico, ed ora è già in tutto il mondo.

Nella dinastia Yuan, un maestro del Tempio Shaolin di nome Fuju, unificò il sistema dei taolu (forme) di kung fu, che tutt'oggi utilizziamo nell'insegnar le forme. Oggi giorno esistono molte arti marziali, così come arti marziali che hanno abbandonato il loro lineaggio, creando uno stile proprio. Bisogna riconoscere che se molte arti marziali hanno mantenuto il proprio stile, molte altre sono state influenzate dallo stile Shaolin.

Nel Tempio Shaolin non ci sono sette, o differenziazioni di stile, se domandi a un praticante, lui ti dirà che pratica gong fu Shaolin. All'inizio il Gong fu era un metodo per risolvere il problema della stanchezza dei monaci, serviva per svegliarsi ed animarsi. Oggi mantenendo le radici nel nostro paese si è diffuso in Cina ed in tutto il mondo.

Negli ultimi cento anni il Tempio Shaolin ha avuto molti cambi. in tutta la sua storia lunga più di 1500 anni, ha passato differenti epoche di onore e vergogna, però il tempio continua ad essere sè stesso.

Le persone dicono: "La montagna di Song Shan è un misterio, il kung fu di Shaolin è mistico."

Il kung fu si è sviluppato dal Buddismo Chan (Zen in giapponese). Chan è tranquillo come l'acqua, il pugno di Shaolin è forte come il fuoco, l'acqua e il fuoco ben integrati si completano mutuamente, attraverso la pratica del Chan si può apprendere meglio il kung fu di Shaolin ed attraverso il Kung fu di Shaolin si può sviluppare il Chan. Questo equilibrio tra la calma interiore e potenza dovrebbero essere alla base di ogni arte marziale.

Il Tempio Shaolin è situato ai piedi della montagna Song Shan, la sala Da Xiong del Tempio è al centro dello stesso, all'interno di essa possiamo trovare numerose raffigurazioni, guardando dall'alto in basso troveremo figure come la lettera "S" (fiume giallo), i paesaggi naturali al suo intorno formano il disegno del Ba Gua (Ying Yang). Noi diciamo che il Fiume Giallo è nostra madre, già che alimenta il nostro paese; e il Tempio Shaolin è come una culla che irradia energia, Illumina il paese, e ci ha portato ricchezza culturale.

Di fronte al Tempio Shaolin ci sono 5 vette, che noi abbiamo nominatocome:" campana, tamburo, spada, bandiera, timbro". Nella Cina antica questi cinque oggetti, non mancavano mai quando si andava alla guerra. Dietro al Tempio ci sono altre cinque vette che si chiamano Wu Ru Feng, (cinque petti), l'immagine è come il petto della madre che ci alimenta. Solo la natura poteva creare un luogo così meraviglioso, magico.

Da quando il Monaco Ba Tuo venne dall'India e costruì il Tempio Shaolin ed il Monaco Da Mo istituì e sviluppò il Buddismo in Cina, fino alla dinastia Tang, ci furono molti fatti importanti come ad esempio quando i monaci Shaolin salvarono l'imperatore Li Shi Ming, da lì in avanti il Tempio divenne sempre più famoso ed importante. Nella dinastia Song l'imperatore Zhao Kuang Yin studiò nel Tempio Shaolin, creando un suo stile " Tai Zu Chang Quan" , che i monaci praticano tutt'oggi. Durante la dinastia Yuan, ci furono 8 principi che studiarono in Shaolin." Quanti famosi eroi si crearono in Shaolin, in quanti si sacrificarono o persero la vita nelle guerre proteggendo il nostro paese".

nel secolo XX, alla fine degli anni '80 , i monaci di Shaolin iniziarono a viaggiare per il mondo offrendo spettacoli di Kung fu. Gli spettacoli impressionarono molto agli occidentali, che esclamarono: Shaolin è favoloso!, sembra un vento fresco che viene dal profondo del bosco, misterioso e speciale, rinfresca il nostro cuore e rallegra la nostra vista.

Per permettere alla cultura di Shaolin di continuare ed ad essere diffusa, è molto importante la fede. Shaolin si sta svegliando, sta evoluzionionando, dobbiamo salvare l'eredità della sua cultura. Al giorno d'oggi dobbiamo affrontare nuove necessità delle persone, e migliorare la forma di sviluppo di questa nuova società.

Shaolin è un libro, un libro voluminoso, un tesoro, un sacro dizzionario. Tutt'oggi quando lo leggiamo, anche se è solo una piccola parte, ci aiuta. È un enigma che per più di mille anni i saggi hanno studiato e sviluppato per il beneficio di tutti.

Shaolin è sempre in evoluzione.

Shi De Yang





#Shaolin #Scuola #Storia #Cultura #ShiDeYang #Maestri


Nel nostro Blog

Ti sembra interessante il nostro Blog?

iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità