Maestro Shaolin Shi Yan Ti



Biografia del Maestro Shaolin Shi Yan Ti


Il maestro Shaolin Shi Yan ti è nato nella provincia di Henan, in Cina, nel 1984, è un monaco della 34a generazione del tempio Shaolin di Songshan e discepolo diretto del venerabile abate Shi Yong Xin.


Vedendo suo padre praticare il kung fu, si interessò alle arti marziali in giovane età. All'età di 13 anni, iniziò a praticare più seriamente, amava così tanto il kung fu che decise di andare al tempio di Shaolin. Nel 2002 è stato selezionato dal gruppo dei monaci Shaolin e ha immediatamente iniziato ad allenarsi sotto la guida dell'abate Shi Yong Xin, che è il suo padrone fino ad oggi.


L'abate gli insegnò molto e, vedendo le potenzialità del suo discepolo, lo mandò all'Università di Nanjing nel 2008. Lì studiò le religioni e la filosofia del mondo. Successivamente superò tutti gli esami per diventare un monaco completamente ordinato (bhikkhu); ma non era abbastanza per lui e il Maestro Yanti voleva saperne di più. Quindi, terminando i suoi studi a Nanchino, l'abate e il governo cinese lo hanno qualificato per l'accesso all'Università di Singapore dal 2009. In questa università ha studiato buddismo, inglese e società e scienza per due anni.


Più tardi, quando tornò al Tempio di Shaolin, continuò a lavorare con il suo Maestro, l'abate Shi Yong Xin, e gli fu affidato il compito di assistere i visitatori stranieri che venivano al Tempio. Questo gli ha permesso di praticare il suo inglese e migliorare questa lingua.


Di recente, grazie alle sue preziose esperienze e alle eccezionali capacità di kung fu, ha avuto l'opportunità di viaggiare fuori dalla Cina, principalmente in Europa, per insegnare la cultura Shaolin, il chi kung e il kung fu e dove ha trovato molti studenti. Fino ad oggi, il Maestro Shaolin Shi Yanti continua a studiare il buddismo Chan e il tradizionale gong fu nel Tempio Shaolin.

Nel nostro Blog

Ti sembra interessante il nostro Blog?

iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità