Le 72 tecniche speciali di shaolin




Da tempo volevo scrivere un articolo sulle 72 tecniche di Shaolin, tecniche che per molti amanti delle arti marziali di Shaolin sono completamente sconosciute fino ad oggi. Se analizziamo il kung fu del Tempio Shaolin possiamo osservare la grande ricchezza che possiede, e non lo dico solo perché lo pratico, ma perché nel corso dei secoli è stato in grado di mantenere e posizionarsi come uno degli stili di kung fu più completi.

Le 72 tecniche speciali di Shaolin sono un tesoro di inestimabile valore, che grazie ad alcune figure storiche e alle loro pubblicazioni, possiamo apprezzarle fino ai giorni nostri. In questo articolo ho proposto di descrivere prima alcuni fattori storici che ritengo siano di grande rilevanza al fine di comprendere l'origine di queste tecniche e la loro trasmissione.

Secondo il famoso libro "Shaolin Quan Pu", storicamente nel tempio di Shaolin c'erano 36 tecniche di kung fu duro (硬 功) e 36 kung fu morbido (柔 功).

Sono state anche chiamate 36 tecniche interne di kung fu (Nei Gong 内功) e 36 tecniche esterne di kung fu (Wai Gong 外功). Questi metodi di addestramento venivano trasmessi oralmente nel Tempio di Shaolin senza che nessuno ne prendesse nota, ma venivano rigorosamente trasmessi dal Maestro al discepolo.

Se sei esperto o hai praticato una di queste tecniche speciali di Shaolin, saprai che ogni tecnica richiede tempo e sforzi considerevoli. Come ogni cosa nel kung fu e nelle grandi arti dell'umanità, padroneggiare perfettamente una tecnica richiede un tempo considerevole di costante addestramento.

Ricordate! Partendo dalla base e progredendo progressivamente, il kung fu si ottiene attraverso una pratica ripetuta che può essere un esercizio, una routine, ecc. Non provare a correre senza prima imparare a camminare correttamente.

Shifu Tombolato

Amituofo!




#Shaolin #kungfu #Scuola


Nel nostro Blog

Ti sembra interessante il nostro Blog?

iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità