Il palo di fuoco Shaolin - Shao Huo Gun 烧火棍


Secondo i documenti storici la formadel Tempio Shaolin: Shao Huo Gun (bastone di fuoco o bastone che brucia) è stato creato dal monaco Jinnaluo 紧 那 罗 alla fine della dinastia Yuan (1260-1368). La leggenda dice che a quel tempo il tempio di Shaolin è stato attaccato da banditi famosi chiamati "I turbanti rossi", il monaco che lavorava in cucina uscì incontro i banditi con una lancia in fiamme, fermando l'avanzata dei banditi, e riuscendo a disperderli.

All'inizio la forma del palo di fuoco o Shao huo Gun 烧火棍 aveva solo 19 movimenti, ma durante la dinastia Ming (1368 - 1644) un monaco di nome Zhishan 善 善 lo aumentò a 25 movimenti.

Più tardi durante il Qing (1644 - 1911) il monaco Qing Zhan 湛 清 ebbe sviluppato 39 movimenti, e Yong Xiang 永祥 monaco che visse fino al 1987 ne sviluppò 62 movimenti.

Nella forma puoi vedere la somiglianza dei movimenti tra le altre famose forme di Shaolin Kung Fu come Yin Shou Gun o Feng mo Gun.

Secondo gli archivi del monastero durante la dinastia Qing, Shaolin Shao Huo Gun era molto popolare nella popolazione, bambini, adulti e anziani quasi tutti lo conoscevano o lo praticavano.

Anche se la versione attuale è più corta ma include molti movimenti molto significativi e caratteristici di Shaolin Kung Fu.

Shaolin Shao Huo Gun è una delle forme Shaolin più classiche che ogni professionista dovrebbe conoscere.






Nel nostro Blog

Ti sembra interessante il nostro Blog?

iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità