I protettori del Tempio Shaolin



Davanti alla sala Devajara nel tempio di Shaolin si trovano due statue di grandi dimensioni e aspetto imponente, nel buddismo erano chiamate Guardiani Giganti, ma per il folklore popolare sono conosciute come i generali "HUM" e "HAW" "


Impariamo un po 'di più sulla storia dei Guardiani Giganti.


I protettori del Tempio Shaolin sono manifestazioni del Bodhisattva di Jingang e rappresentano il guerriero guerriero del Buddha settentrionale protettore (Jingang yào cha 金刚 薬 叉 - SK: Vajrayaksa), uno dei cinque grandi bodhisattva ruggenti (wudà hou pusa 伍 大吼 菩萨). Il suo aspetto temibile ha molteplici significati: la protezione del dharma buddista (leggi universali, gli insegnamenti del Buddha), la distruzione dei nemici che si oppongono a loro e l'orientamento energetico degli esseri senzienti sulla via dell'illuminazione.


La coppia di statue è una composizione di due immagini speculari. La statua a destra è un'immagine positiva, è la pronuncia sanscrita del suono vocale "ah", rappresenta l'inizio del mondo e della vita e invita tutti i buoni a venire. Il suo nome è x 阿 形 ed è un simbolo di violenza aperta, brandisce un bastone come un fulmine e mostra i suoi denti. Nel simbolismo buddista questo Deva è chiamato il giorno del Sole o del Protettore (rìtiān 日 天). La figura a sinistra, con la bocca chiusa, è pronunciata "um", è il simbolo della fine del mondo e della morte e impedisce l'ingresso del male. Il suo nome è hong xing 吽 形 ed è raffigurato a mani nude o brandendo una spada. Simboleggia la forza latente. Nel simbolismo buddista questo Deva è chiamato Luna o Protettore della notte (yue tian 月 天).


L'immagine negativa, la figura a sinistra, si ritiene che sia in grado di trasformare la debolezza umana della rabbia in un chiaro specchio di saggezza. Con questa saggezza, vediamo le cose come sono, con tutta imparzialità e senza influenzarci. Lo specchio rimane sempre imperturbabile e immutabile, come dobbiamo, se le circostanze sono favorevoli o sfavorevoli per noi. Il colore blu è strettamente correlato al simbolismo dello specchio. Il blu è il colore dell'acqua e l'acqua ha la capacità di agire come uno specchio chiaro. Questo è il motivo principale per cui questo protettore è stato dipinto di blu.


L'immagine positiva, figura a destra, è rossa. Nel buddismo, il rosso è il colore dell'amore, della compassione e dell'energia emotiva. Sta guardando a ovest ed è concepito come il tramonto (rosso). Durante il tramonto, il sole è morbido e puoi guardare direttamente la sua forza feroce, senza arrecare alcun danno. Mentre scompare in Occidente, il sole è come un re orgoglioso e feroce, che alla fine di una dura giornata di rigido protocollo diventa placido e gioviale, e permette a chiunque di avvicinarsi a lui.


La caratteristica comune di entrambe le guardie è che un "fulmine" (Jingang 金刚) può essere visto nelle loro mani, un oggetto con molteplici significati. Il Vajra rappresenta l'onnipresente saggezza del bodhisattva, l'eradicazione dell'ignoranza e dell'afflizione, ed è un simbolo dei "diamanti della mente" o "diamante dell'assorbimento" necessari per raggiungere l'illuminazione.


Amituofo